Corsi di Yoga, Tai Chi Chuan, Reiki, Meditazione
formazione, trattamenti
Sesto San Giovanni, Milano
Pow Wow Discipline Bio-Naturali asd aps

Corso Yoga e Meditazione

Pow Wow Discipline Bio-Naturali asd aps
Sesto San Giovanni - Milano

Corsi di yoga - tai chi chuan (taiji quan) - reiki - meditazione

 

Corsi Yoga a Sesto San Giovanni e per le città di Milano, Bresso, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Brugherio, Monza e Brianza, Desio, Lissone, Seregno, Muggiò, Vedano al Lambro, Lesmo, Arcore, Biassono.

 

Nella sede dell'associazione si propongono durante tutto l'anno percorsi di yoga in piccoli gruppi o individuali.

 

Corso settimanale di Yoga per tutti

I nostri corsi yoga sono adatti a tutti e propongono un percorso concreto nel rispetto dei limiti individuali. Durante le lezioni si insegna all’allievo ad essere in contatto rispettoso con il proprio corpo, il respiro e la coscienza, i tre elementi classici di cui possiamo fare esperienza secondo la visione dello yoga.

Ogni percorso si compone di diverse pratiche ad indirizzo corporeo (asana), respiratorio (pranayama), mentale (meditazione). Gli allievi sono guidati gradualmente nella pratica attraverso esercizi semplici, piacevoli e nel rispetto delle proprie condizioni e limiti psicofisici.

 

Frequentando un corso yoga l’allievo impara a percepire in maniera nuova e più profonda le braccia, le gambe, la testa, le zone laterali e tutto il tronco. Col procedere della pratica riesce a conoscere e seguire il movimento respiratorio per indirizzarlo, attraverso specifiche posture fisiche (asana), verso quelle zone del corpo che necessitano di un riequilibrio.

Le posizioni consigliate (asana) sono estremamente semplici, non richiedono abilità o scioltezza particolari e vengono praticate con lentezza e gradualità. L’allievo impara a restare nelle varie posture (in piedi, seduto, sdraiato) senza sforzo, allungando o rilassando o tonificando certi muscoli, nel pieno rispetto di se stessi e del proprio corpo e caratteristiche. Ne consegue uno stato d’essere equilibrato in contatto con tutti gli elementi vitali che animano la propria esistenza.

 

Dopo aver preso contatto con il proprio corpo e il respiro l’allievo impara la pratica della concentrazione e a diventare osservatore della propria mente. Questa parte del corso accompagna l’allievo a prendere coscienza dei processi mentali e dei pensieri che portano disagio e disequilibrio nella propria esistenza. Più riusciamo a riconoscere le fonti di disturbo e più possiamo liberarne la coscienza in modo da entrare nello stato di rilassamento, pace e tranquillità.

 

Sciogliendo le tensioni muscolari, correggendo e rilassando il respiro, acquietando i pensieri, l’allievo è in grado di mantenere il corpo in una determinata posizione nell’immobilità e per un periodo abbastanza lungo, sviluppando così progressivamente stati di concentrazione e di espansione della coscienza fino a raggiungere quello di meditazione.

Nella pagina che cos'è lo yoga trovi ulteriori approfondimenti sul tipo di pratica che proponiamo.

 

Dove?

Via Fratelli Bandiera 124, Sesto San Giovanni - Milano (mappa).

La sala è molto accogliente, la luce è calda e soffusa e si entra senza scarpe.

 

Quando?

Il corso si svolge durante l’anno da ottobre a giugno. Le lezioni durano un’ora circa e la frequenza è una volta la settimana. Le iscrizioni sono sempre aperte ed è possibile inserirsi anche a corso iniziato.

 

Orari dei corsi yoga ottobre 2017 - giugno 2018

corso yoga a
Sesto San Giovanni

mattino

pomeriggio

sera

yoga per tutti

lunedì
11.00-12.00

lunedì
17.00-18.00

lunedì
20.00-21.00

martedì
20.00-21.00

giovedì
20.00-21.00


yoga insieme
genitori e bimbi (6-10 anni)
 
 

 

giovedì
16.00-16.50

 

 

 

 

Note

  • È possibile partecipare ad una lezione prova contribuendo al costo della lezione
  • A richiesta è possibile avviare corsi in altri orari con un minimo di 3 partecipanti.

  • Sei una mamma o un papà? Organizziamo corsi yoga anche per i tuoi figli dai 5 ai 12 anni, qui trovi informazioni ed orari.

 

A chi si rivolge?

Il corso è rivolto a tutte le persone, uomini e donne, di età superiore ai 16 anni, indipendentemente dalla condizione fisica.

Le classi sono miste, non si suddividono in livelli di preparazione e gli allievi, siano essi neofiti o principianti o esperti, fanno esperienza delle pratiche proposte insieme secondo il proprio stato di consapevolezza e sensibilità.

 

Come si svolge la lezione di Yoga?

Le lezioni si svolgono in piccole classi di 5-6 allievi in modo che ognuno abbia  l’attenzione costante dell’insegnante e nello stesso tempo il sostegno del gruppo.

 

Si ha cura di portare un telo, un asciugamano, una coperta o altro da appoggiare sui tappetini che ci sono già. Si indossano, preferibilmente, abiti comodi e calze (si pratica senza scarpe).

 

Lo svolgimento di una lezione varia secondo il gruppo, cercando il più possibile di personalizzare la pratica in base alle esigenze e ai bisogni del singolo allievo. L'approccio proposto è dolce e graduale.

 

In generale, una lezione è composta da 3 fasi.

  •  Fase 1: rilassamento e sensibilizzazione. Sdraiati a terra gli allievi prendono contatto col proprio corpo e il respiro in modo semplice e naturale, consentendo ai muscoli e alle articolazioni di distendersi, risvegliando così la sensibilità corporea. È una fase importante che prepara il corpo al lavoro fisico successivo e da modo di attivare il processo di ascolto consapevole di se stessi.
  •  Fase 2: pratiche fisiche e respiratorie. Vengono eseguite piccole sequenze di posture (in piedi, sdraiati, seduti, in ginocchio o quadrupedi), statiche e dinamiche. L’osservazione consapevole degli effetti delle posizioni e del respiro consentirà di raggiungere gradualmente una posizione comoda, che possa essere mantenuta per un po’ di tempo e in modo piacevole (asana), nel rispetto delle proprie capacità e possibilità sia fisiche che psicologiche.
  •  Fase 3: rilassamento e meditazione.

 

Il rilassamento praticato all’inizio della lezione consente di sensibilizzare e preparare il corpo al lavoro fisico, mentre alla fine permette agli effetti delle pratiche di sedimentare, consentendo il massimo recupero.

 

Con il tempo e la pratica tutto ciò può condurre ad uno stato di rilassamento profondo che è il primo passo verso un contatto profondo con il proprio essere e lo stato di meditazione.

 

Non ti è possibile frequentare un corso settimanale?

Ti proponiamo i seminari monotematici di yoga, durano circa 3 ore e si tengono nei weekend, al mattino o al pomeriggio. Sono aperti a tutti, allievi, praticanti, ma anche a chi non ha alcuna esperienza di yoga [...] continua a leggere

torna su

corsi di yoga - om

 

 

 

 

 

 

Conosci te stesso e
conosci l’Universo e gli Dei.

Iscrizione sul tempio di Delfi

 

 

 

 

 

 

 

L'asana deve avere la duplice qualità di vigilanza e di rilassamento

sthirasukhamasanam

Yoga Sutra di Patanjali, II-46

 

 

 

 

 

 

 

Con una pratica costante e ininterrotta la mente può rimanere in uno stato di attenzione per lungo tempo

tasya prasantavahita-samskarat

Yoga Sutra di Patanjali, III-10

 

 

 

 

 

 

 

La mente può raggiungere lo stato di yoga attraverso la pratica e il distacco.

abhyasanvairagyabhyam tannirodah

Yoga Sutra di Patanjali, I-12

 

 

 

 

 

 

 

La pratica dello yoga non dovrebbe entrare in conflitto con la nostra vita, dovrebbe darle un contributo: tutto ciò che ci connette con la nostra essenza, quella è la nostra pratica; qualunque cosa ci chiarisca le idee e ci faccia vedere che cosa conta davvero è la nostra pratica.

Pratichiamo per vivere, non viviamo per praticare.

Lo yoga nella vita,
Donna Fhari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finché c’è separatezza, la persona vede un altro come separato da sé, sente un altro come separato da sé, pensa l’altro come separato da sé, conosce un altro come separato da sé.

Ma quando il Sé è compreso come l’indivisibile unità della vita, chi può essere visto da chi?

Brhadaranyaka Upanisad 4,14

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vivere in uno stato di unione è l’apertura di un cuore, che rende capaci di provare tenerezza, gioia e dolore senza reprimerli.

[...]
Vivere In uno stato di unione è l’apertura della mente a una consapevolezza che abbraccia invece di escludere.

[...]
Vivere In uno stato di unione è il riconoscimento, immediato e spiazzante, della nostra fondamentale uguaglianza.

Lo yoga nella vita,
Donna Fhari

 

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
conforme alla normativa internazionale

©2017 Associazione Pow Wow Discipline Bio-Naturali asd aps
Corsi Yoga, Tai Chi Chuan, Reiki, Meditazione
- Milano - Bresso - Cinisello - Cologno M.se - Lissone - Lesmo - Biassono - Arcore - Monza e Brianza
via Fratelli Bandiera, 124 - Sesto San Giovanni (MI) - Tel. 347 2943574 - info@powwow-dbn.it